Perineo bollente!

La Clinica del Perineo è lieta di annunciare il lancio di un innovativo corso estivo: “Perineo bollente”.

Questo programma speciale è pensato per trascorrere un’ora insieme in un martedì bollente di agosto dalle ore 9.00 alle ore 10.00.

Sicuramente bollente sarà anche il nostro perineo quel giorno perché ci dedicheremo alla sua cura e al suo rafforzamento con esercizi mirati.

Durante il corso attiveremo il nostro pavimento pelvico con una serie di esercizi specifici che lo renderanno più elastico e tonico. Il perineo è una parte fondamentale del nostro corpo e mantenerlo in buona salute è essenziale per il benessere generale. Gli esercizi proposti sono studiati per migliorare la sua flessibilità e tonicità, contribuendo a prevenire e contrastare eventuali disfunzioni.

Oltre agli esercizi fisici, imparerai anche a gestire alcuni comportamenti scorretti ai quali siamo abituate, conoscerai alcune strategie rieducative del piano perineale, e contro l’atrofia vaginale, utili non solo per migliorare la funzionalità del perineo, ma anche per garantire una maggiore consapevolezza e controllo di questa area del corpo. Durante le lezioni non solo ti spiegheremo il razionale di ogni esercizio, ma li eseguiremo insieme, creando un ambiente di apprendimento e supporto reciproco.

Uno degli obiettivi principali del corso è anche quello di fornire consigli pratici per una sessualitàbollente”. Un perineo più tonico ed elastico infatti contribuisce a rendere la vita sessuale più soddisfacente e piacevole.

I posti sono limitati, per garantire un’attenzione personalizzata a ciascuna partecipante, correggendo e perfezionando i movimenti in modo accurato. In un gruppo ristretto ognuno avrà l’opportunità di lavorare in un ambiente intimo e accogliente, dove ogni domanda e dubbio potrà essere affrontato con la massima attenzione.

Per cui, cosa aspetti? Non perdere l’oppurtunità di partecipare a questo corso esclusivo!

Clicca qui per saperne di più e avere tutte le informazioni dettagliate sull’abbigliamento richiesto, su cosa dovrai portare, i posti disponibili e molto altro.

Ti aspettiamo!

Condividi l’articolo su:

Articoli correlati